Bergamo,  escursioni,  Lombardia

Diga del Gleno

indirizzo: 24020 Pianezza BG.
tipo di percorso: T (turistico, semplice)
tempi di percorrenza: 1 ora per raggiungere la diga.

​In questo articolo vi parlerò di un sentiero perfetto da affrontare in autunno per il percorso breve, senza difficoltà e per i colori da mozzare il fiato.

Il percorso è quello che porta dalla frazione Pianezza (1267m) nel comune di Vilminore di Scalve fino alla Diga del Gleno.
Potete lasciare l’auto nel parcheggio vicino alla chiesa, in caso fosse pieno (come spesso accade) potete parcheggiare qualche tornante più in giù lungo la strada.
Messi gli scarponi, si imbocca la stradina in sampietrini alla destra della vasca con la fontana e si svolta immediatamente a destra nella primissima via tra le case, si affronta una scalinata naturale che ci porterà in prossimità di alcune baite; da qui in poi si prosegue in salita all’ombra del bosco.
Arrivati di fronte ad una passerella in cemento recintata che incrocia il nostro cammino proseguiamo verso sinistra, da questo momento il sentiero sarà pianeggiante  e in alcuni punti sarà protetto da barriere e scavato nella roccia.

Lo spettacolo che si apre di fronte ai nostri occhi è ciò che rimane della Diga del Gleno e rappresenta il ricordo di una dolorosissima tragedia, infatti, dopo pochissimi anni dalla sua costruzione, a seguito del riempimento dell’invaso, la diga cedette e causò la morte di almeno 350 persone. 

Oggi è un punto di ritrovo per camminatori, amanti della montagna ma anche tante famiglie con bambini, qui si può trovare una vallata suggestiva, un bivacco dove ripararsi in caso di pioggia e un piccolo bar dove sorseggiare un tè caldo ammirando gli incredibili colori del lago.

TI è PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

SOSTIENICI CON UN CAFFè

commenti di facebook