Solvitur ambulando: dell’importanza del camminare secondo Thoreau.

Se volessi costruire un percorso di letture dedicato all’arte del cammino sicuramente non potrei esimermi dall’iniziare proprio da Henry David Thoreau. Filosofo ottocentesco a dir poco peculiare, a metà della sua vita abbandona la quiete cittadina per costruirsi una ascetica capanna sulle sponde del lago Walden (da qui il titolo del famoso Walden ovvero vita nei boschi), nel Massachusetts. Lì vive per circa due anni, nel tentativo di allontanarsi da quella che, secondo lui, è una società in cui l’individuo viene inevitabilmente compromesso e corrotto. Per Thoreau la Natura è ben altro da ciò che i suoi colleghi filosofi intuiscono. …

Continue Reading